Ricerca: un mondo che cambia - Giornalismo scientifico e comunicazione.


Ricerca: un mondo che cambia

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someoneShare on Reddit

L’ultimo rapporto della National Science Foundation degli Stati Uniti conferma che il sapere scientifico e tecnologico non è più appannaggio dei paesi occidentali. E’ il tema di un mio articolo pubblicato questo mese su Le Scienze. Il rapporto biennale della NSF mette in luce come la spesa globale in ricerca e sviluppo sia in continuo aumento, e come si assista alla crescita della Cina e di altri paesi emergenti, come Singapore e Corea, ricerca e sviluppo pistoinon solo nella produzione industriale high-tech ( e questo già si sapeva) ma anche nel campo della ricerca e sviluppo.

La Cina è oggi al terzo posto mondiale nella graduatoria dei paesi che finanziano ricerca, un dato che gli esperti americani stanno prendendo molto sul serio. C’è da augurarsi che lo si faccia anche da noi.

 Non posso ancora mettere online il testo del mio articolo per ovvi motivi di copyright, ma il rapporto della NSF è liberamente consultabile  qui.  Ve ne consiglio la lettura. Sergio Pistoi

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someoneShare on Reddit

Comments

comments


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close