Ormoni spaziali - Giornalismo scientifico e comunicazione.


Ormoni spaziali

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someoneShare on Reddit

Moscow - 96

Ricordo ancora l’espressione, a metà fra il divertito e l’imbarazzato, della nostra guida. “Qui è successo un pasticcio” ha raccontato. “Un astronauta russo ha assalito una collega canadese con intenti sessuali”. Davanti a noi, nella città delle stelle vicino a Mosca, c’era il modulo spaziale che vedete nella foto.

Li dentro, stile grande fratello spaziale, vennero rinchiusi per 240 giorni, in un esperimento ormai da manuale, astronauti di varie nazioni. Un modo per testare le dinamiche di gruppo in un ambiente ristretto, in vista dei viaggi spaziali. Il risultato fu il primo esempio di sexual harassment cosmico. Il bello è che non si trattava di bavosi capufficio ma di un professionista plurilaureato, selezionato attraversi rigidi test psicologici. Questi sono gli scherzi della psiche umana in condizioni estreme.

Ricordo altresì qualche collega giornalista che sbavava alla vista degli atletici astronauti che si allenavano nel centro spaziale russo.

Dopo le vicende di Lisa Nowak (vedi post precedente) ora anche gli americani, notoriamente restii ad affrontare l’argomento sesso, hanno capito l’esplosività della miscela: spazio ristretto+giovani in forma+ormoni e la NASA ha istituito una commissione di esperti per studiare il problema del sesso spaziale, che si presenterà inevitabilmente quando si deciderà di inviare equipaggi per lunghe missioni. Meglio tardi che mai.

foto: Pistuà

Technorati Tags: , , ,


Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someoneShare on Reddit

Comments

comments


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close