Cartoline da Monaco: Science Open Forum 2006 - Giornalismo scientifico e comunicazione.


Cartoline da Monaco: Science Open Forum 2006

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someoneShare on Reddit

Un saluto da Monaco, dove sono arrivato ieri per partecipare alla più grande kermesse scientifica del vecchio continente. EuroScience Open Forum è il punto di ritrovo di almeno 2000 fra scienziati, giornalisti e appassionati di scienza da tutta l’Europa. All’ESOF non ci sono grandi scoop ma è un’appuntamento utile per fare il punto sulla divulgazione e sulla ricerca europea (molte sessioni sono dedicate alle politiche UE)   e anche per vedere qualche cosa simpatica. 70 sessioni (spesso in contemporanea), 400 speakers e una messe di eventi satellite. Ovviamente, il vostro blogger preferito (speriamo) si è gettato nella mischia.  Il tempo per scrivere è poco perchò mi limito a mandarvi qualche cartolina. Chi  vuole può anche ascoltare  il mio breve  reportage per Radio3 Scienza.

Profmobile esof 2006

The Amazing  Profmobile from Bremen: una specie di riscò-conferenza inventato da ricercatori tedeschi. Ultimo modello, completo di schermo e altoparlanti. L’hanno usato per portare la scienza nei posti più impensati. Un idea semplice ed efficace. Vi assicuro, funziona.

Esof 2006

Due momenti a caso del meeting.

Esof 2006

Sax, un veicolo a idrogeno ideato da volenterosi studenti. Bello, ma se la caverebbe nel traffico di Roma?

Pistuà

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on LinkedInShare on TumblrPin on PinterestEmail this to someoneShare on Reddit

Comments

comments


Questo sito utilizza cookie tecnici e di terze parti per fornire alcuni servizi. Continuando la navigazione ne consentirai l'utilizzo. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close